A Dubai arriva il primo Legoland Hotel del Medio Oriente
di Sabrina Quartieri
Legoland Dubai (foto di Dubai Tourism)
Sarà la scintillante città degli Emirati Arabi ad ospitare il primo hotel del Medio Oriente, settimo al mondo, a tema Lego. Muovendosi tra l’ascensore, le camere da letto e la Castle Play Area, i suoi ospiti potranno così vivere l’avventura iniziata al parco divertimenti Legoland, anche in albergo. Al suo interno, infatti, ci si ritroverà immersi in un mondo parallelo, abitato da incredibili costruzioni realizzate con i celebri mattoncini assemblabili. La novità, recentemente annunciata, è un'iniziativa congiunta di DXB Entertainments, compagnia specializzata in leisure basata a Dubai, e Merlin Entertainments Group, operatore affermato nel settore parchi a tema e attrazioni del mondo.
 
 

Il creativo hotel, progettato per ospitare ben 250 stanze, sorgerà su un’area di circa 90mila metri quadrati, proprio accanto al tempio del divertimento dedicato ai giocattoli danesi. La struttura farà parte del portfolio di Dubai Parks and Resorts e, con la sua presenza, si punterà ad aumentare la forza attrattiva della città del Golfo Persico, come meta di vacanza “short break” per grandi e bambini. 

Grazie al Bollywood Parks, al Motiongate ispirato ai personaggi di Hollywood, al Legoland Park e al Legoland Water Park, Dubai è già considerata tra le destinazione di riferimento per i viaggi con figli al seguito, ma in futuro, con il nuovo hotel, ci sarà un motivo in più per visitarla. Come spiega Raed Kajoor Al Nuaimi, Ceo di DXB Entertainments, «con più di 100 giostre ed attrazioni distribuite in tre parchi a tema diversi, un parco acquatico e il Six Flags Dubai previsto in apertura nel 2019, ci aspettiamo che le famiglie trascorrano diversi giorni con noi, per godere di tutte le incredibili esperienze che offriamo».
A Dubai arriva il primo Legoland Hotel del Medio Oriente (foto di Dubai Tourism)
Planisfero
Fotogallery