Hotel a ore, con “ByHours” i micro-soggiorni si prenotano con un clic
di Sabrina Quartieri
ByHours
Risparmio e flessibilità sono le parole d’ordine della nuova e unica piattaforma internazionale online che tutti i viaggiatori aspettavano: “ByHours”, ideata da un team di giovani con base a Barcellona, permette infatti di prenotare una stanza d’albergo solo per le ore in cui effettivamente si ha bisogno dell’alloggio. La camera quindi, si paga esclusivamente per il tempo che realmente si trascorre al suo interno. Ancora, per prenderne possesso, non si dovrà più attendere il momento del check-in, spesso alle 14, e, per liberarla, non ci sarà più l’obbligo di alzarsi la mattina presto e lasciare le chiavi entro le 10.
 
Le opzioni di pacchetti di tempo prenotabili sul sito www.byhours.com o tramite app disponibile sia per iOS che per Android, variano da tre, a sei e fino a 12 ore. Ma quali sono gli hotel presenti su “ByHours”? Quelli più vicini alle mete di maggiore interesse per un viaggiatore, a partire dagli aeroporti delle principali capitali europee e non solo. Per ora sono 33 gli scali, compresi quelli di Roma Fiumicino e Milano Malpensa, ma anche di Dubai e Sharja, Doha, New York, Bogotà, Medellín, Città del Messico, Buenos Aires e Panama. Ancora, si contano in tutto il mondo ben 2500 strutture vicine ai centri storici delle località, ai loro stadi, alle stazioni ferroviarie, alle sale concerti e agli ospedali.
 
Per riservare una stanza, grazie alla sofisticata architettura della piattaforma, con un click ci si iscrive e logga da Facebook o dal proprio account di posta Gmail e con estrema rapidità si può swippare tra schede di hotel diversi, geolocalizzare le strutture più vicine e prenotabili nell’arco temporale di 30 minuti, orientarsi usando filtri di prezzo, categoria, distanza e servizi offerti (SPA, Wi-Fi, parcheggio, palestra, transfer). Disponibile in più lingue (anche in italiano), tra le funzioni che facilitano al massimo la usability, è presente la lista dei preferiti e la possibilità di ripetere una prenotazione già fatta. Anche il pagamento è semplice: le valute internazionali utilizzabili sono otto e si può saldare con la carta di credito, salvando in modo sicuro i dati, o con Paypal. Importante da sapere inoltre, è che in molti alberghi coinvolti la cancellazione è gratuita fino a 24 ore prima dall’ingresso.
 
Il servizio è stato già usato da ben 200mila utenti in tutto il mondo e l’app ha già registrato 50mila download. I Paesi in cui è presente “ByHours” sono 50 e oltre 600 le città coinvolte. Tra le strutture offerte, non mancano i 5 stelle lusso. «Chi viaggia per lavoro ha tempi sempre più veloci, ma anche molti tempi morti, e vuole migliorare la qualità della propria vita mentre è in transito - commenta Guillermo Gaspart, co-fondatore della piattaforma online - Gli hotel sono sempre meno non-luoghi in cui dormire soltanto e sempre di più spazi multi-esperienziali, accuratamente studiati per far vivere momenti speciali ai propri ospiti. Per soddisfare al meglio le esigenze di una nuova categoria di fruitori di servizi alberghieri, abbiamo sviluppato una app veloce, versatile e capace di monitorare in tempo reale l’ampia scelta di strutture che offriamo».
 
 
 
 
Planisfero
Fotogallery